nav-left cat-right
cat-right

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 72/2010)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 72/2010 – dal 29 Marzo 2010 al 02 Maggio 2010) Non potevo credere ai miei occhi quando lessi l’insegna del negozio: il Negozio della Verità. Lì vendevano la verità. La commessa fu molto cortese: che tipo di verità desideravo acquistare: la verità parziale o quella totale? La verità totale, ovviamente. Niente falsità per me, nessuna difesa. Volevo la...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 71/2010)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 71/2010 – dal 28 Febbraio 2010 al 30 Marzo 2010) Il predicatore fu assai più eloquente del solito e tutti, ma proprio tutti, erano commossi fino alle lacrime. Beh, a dire il vero, non proprio tutti; infatti in prima fila sedeva un signore che guardava fisso davanti a sé, con aria del tutto indifferente. Alla fine della funzione uno gli chiese: “Ma lei non l’ha...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 70/2010)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 70/2010 – dal 24 Gennaio 2010 al 28 Febbraio 2010) Non hai riscaldato la stanza solo perché – stringendo in mano il termostato – l’hai fatto salire di qualche grado. Non si diventa astronomi capendo il significato della parola “astronomia”. “Un menù, per quanto utile, non è buono da mangiare” diceva un mistico cristiano. Così non chiederti se il...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 68/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 68/2009 – dal 21 Novembre 2009 al 21 Dicembre 2009) Il maestro raccontava questa storia ai suoi discepoli. C’era una volta un drago con una gamba sola che disse al millepiedi: “Come fai a comandare tutte quelle gambe? Io riesco solo a comandarne una”. “A dire la verità – rispose il millepiedi – io non le comando affatto”. La santità (e quindi anche...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 67/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 67/2009 – dal 17 Ottobre 2009 al 22 Novembre 2009) Un ateo precipitò da una rupe. Mentre rotolava giù, riuscì ad afferrare il ramo di un alberello e rimase sospeso fra il cielo e le rocce 300 metri più sotto, consapevole di non poter resistere a lungo. Allora ebbe un’idea. “Dio!” gridò con quanto fiato aveva in gola. Silenzio. Nessuna risposta. “Dio!...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 66/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 66/2009 – dal 12 Settembre 2009 al 17 Ottobre 2009) Un viandante disse a uno dei discepoli: “Ho viaggiato da molto lontano per ascoltare il Maestro, ma ritengo che le sue parole non siano straordinarie”. “Non ascoltare le sue parole, ma ascolta il suo messaggio” “Come si fa?” “Captando una delle frasi che dice e scuotendola bene finché non si...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 65/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 65/2009 – dal 12 Luglio 2009 al 12 Settembre 2009) Se due conversano, usino un tono misurato. I pazzi e gli inconsapevoli urlano. Gli sciocchi e i maligni bisbigliano. Nella conversazione non lasciamoci prendere dalla voglia di contraddire o di interrompere l’altro, sempre per ostentare la nostra fatua superiorità. Tutto deve tendere alla quiete, come...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 64/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 64/2009 – dal 7 Giugno 2009 al 12 Luglio 2009) Il filosofo Diògene stava cenando con un piatto di lenticchie. Lo vide il filosofo Aristippo che viveva nell’agiatezza adulando il re. Aristippo disse: “Se tu imparassi ad essere ossequioso con il re Non dovresti vivere di robaccia come le lenticchie”. Rispose Diogene: “Se tu avessi imparato a vivere di...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 63/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 63/2009 – dal 3 Maggio 2009 al 7 Giugno 2009) Ecco una storia prediletta di un maestro spirituale. Un certo amico mio era felice che la moglie aspettasse un bambino. Desiderava ardentemente un maschio. E pregava incessantemente Dio, facendo voti con questa intenzione. Accadde che sua moglie dette alla luce un maschietto. Il mio amico gioì ed invitò tutto il...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 62/2009)

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 62/2009 – dal 29 Marzo 2009 al 3 Maggio 2009) Ci alzeremo in piedi ogni volta che la vita umana viene minacciata… Ci alzeremo ogni volta che la sacralità della vita viene attaccata prima della nascita. Ci alzeremo e proclameremo che nessuno ha l’autorità di distruggere la vita non nata… Ci alzeremo quando un bambino viene visto come un peso o solo come...