nav-left cat-right
cat-right

Frammenti di Saggezza (Bollettino n. 104/2013)

PAPA FRANCESCO AD ASSISI 4 ottobre 2013 Per la prima volta un Papa, e un Papa che si chiama Francesco, visita il luogo in cui il Poverello d’Assisi si spogliò di tutto per seguire Gesù. Basterebbe già questo per definire storica l’occasione. Papa Francesco, che ha davanti a sé i poveri assistiti ogni giorno dalla Caritas diocesana, decide dunque di lasciare il testo preparato per il discorso e di...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n.103/2013)

VEGLIA DI PREGHIERA CON I GIOVANI Lungomare di Copacabana Rio de Janeiro Sabato, 27 luglio 2013 Conosciamo tutti la parabola di Gesù che narra di un seminatore andato a gettare i semi nel campo; alcuni di essi cadono sulla strada, in mezzo ai sassi, tra le spine e non riescono a svilupparsi; ma altri cadono su terra buona e producono molto frutto (cfr Mt 13,1-9). Gesù semina. Quando accettiamo la...

Il Magistero di Papa Francesco (Bollettino n.102/2...

Alla veglia di Pentecoste con i movimenti e le associazioni laicali Piazza San Pietro, 18 maggio 2013 Una delle domande: Noi tutti, come movimenti, associazioni laicali, quale contributo concreto ed efficace possiamo dare alla Chiesa e alla società per affrontare questa grave crisi che tocca l’etica pubblica” – questo è importante! – “il modello di sviluppo, la politica, insomma un nuovo modo...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 101/2013)

Custodisci il tuo cuore 3. La collera La collera è quella passione che ci assale come un vento impetuoso, emerge come un bollore improvviso dal nostro intimo e divampa come un fuoco divorante, avendo come bersaglio gli altri. E’ il vizio più visibile, tanto da sfigurare chi ne è preda: fa perdere il fiato, tanto che la Bibbia per indicarla si serve dell’espressione “brevità di respiro”. Il...

Frammenti di Saggezza (Bollettino. 100/2013)

Custodisci il tuo cuore 2. La lotta contro le tentazioni La vita spirituale – e dunque anche la lotta – procede da un centro intimo che la Bibbia chiama “cuore”. Si tratta di un concetto che va ben oltre il valore quasi esclusivamente affettivo attribuitogli dalla nostra cultura. Nella Bibbia infatti è il luogo dell’intelligenza, della volontà e del desiderio, dell’amore e del...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 99/2013)

“Dobbiamo avere sempre presente che la Chiesa non è nostra, ma Sua. Dunque le riforme, i rinnovamenti – pur sempre doverosi – non possono risolversi in un nostro darci da fare zelante per erigere nuove sofisticate strutture. Il massimo che può risultare da un lavoro del genere è una Chiesa “nostra”, a nostra misura. Voglio dire che ciò che noi possiamo fare è infinitamente inferiore a...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n.98/2013)

CUSTODISCI IL TUO CUORE 1. La lotta interiore Una volta s’insegnava l’arte della lotta contro le tentazioni, un’arte che veniva trasmessa insieme alla fede cristiana. Abbiamo assistito tutti – in nome del modernismo – alla progressiva scomparsa di questa pedagogia. Uno degli aspetti oggi più disattesi della vita cristiana è certamente quello della lotta spirituale, elemento fondamentale...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n.97/2012)

Sono 5 le caratteristiche del passero solitario. Prima: si porta in alto il più possibile; seconda: non sopporta la compagnia, nemmeno di quelli della sua specie; terza: tende il becco verso il vento; quarta: non ha un colore determinato; quinta: canta soavemente. Queste devono essere anche le caratteristiche dell’anima contemplativa; infatti: 1. deve tenersi al di sopra delle cose transitorie,...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n.95/2012)

  “L’ultimo passo della ragione è il riconoscere che ci sono un’infinità di cose che la sorpassano.” (Blaise Pascal) “L’uomo religioso è pronto ad accettare qualunque fatto evidente. Il razionalismo è costretto dal suo credo a negare, se necessario, l’evidenza.” (Gilbert K. Chesterton) “Di tutte le cose umane, l’amore è la sola che non voglia spiegazioni. Gli amanti che si...

Frammenti di saggezza (Bollettino n. 94/2012)

Il Magistero di BENEDETTO XVI VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE Domenica 3 giugno 2012 Nel libro della Genesi, Dio affida alla coppia umana la sua creazione, perché la custodisca, la coltivi, la indirizzi secondo il suo progetto (cfr 1,27-28; 2,15). In questa indicazione della Sacra Scrittura, possiamo leggere il compito dell’uomo e della donna di collaborare con Dio per trasformare il mondo,...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n. 93/2012)

Due monaci in cammino verso il monastero incontrarono sulla riva del fiume una donna molto bella. Come loro, essa desiderava attraversare il fiume, ma l’acqua era troppo alta. Così uno dei due monaci se la pose sulle spalle e la portò all’altra sponda. Il monaco che era con lui era scandalizzato. Per due ore intere lo rimproverò per la sua negligenza nel rispettare la santa regola: aveva...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n. 91/2012)

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA QUARESIMA 2012   Non bisogna tacere di fronte al male. Penso qui all’atteggiamento di quei cristiani che, per rispetto umano o per semplice comodità, si adeguano alla mentalità comune.     Quest’anno desidero proporre alcuni pensieri alla luce di un breve testo biblico tratto dalla Lettera agli Ebrei: «Prestiamo attenzione gli uni agli...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n. 90/2012)

SCEGLI IL MEGLIO! MEGLIO elegante nei modi che elegante nella moda MEGLIO accendere una candela che maledire l’oscurità MEGLIO avere l’io personalizzato che la suoneria personalizzata MEGLIO guidare la macchina da angelo in terra che arrivare ad esserlo troppo presto in cielo MEGLIO mostrare il cervello che l’ombelico MEGLIO una rosa ai vivi che cento corone ai morti MEGLIO guardare al motore che...

Frammenti di Saggezza (Bollettino n. 88/2011)

Un sacerdote stava camminando in chiesa verso mezzogiorno e passando dall’altare decise di fermarsi lì vicino per vedere chi era venuto a pregare. In quel momento si aprì la porta, il sacerdote inarcò il sopracciglio vedendo un uomo che si avvicinava; l’uomo aveva la barba lunga di parecchi giorni, indossava una camicia consunta, aveva una giacca vecchia i cui bordi avevano iniziato a...