nav-left cat-right
cat-right
www.laparrocchiainforma.net | Parrocchie di Giovenzano e Vellezzo Bellini (PV)

Bollettino Parrocchiale ottobre novembre 2020

 

Bollettino Parrocchiale ottobre novembre 2020 download PDF

 

Bollettino Parrocchiale ottobre novembre 2020

 

Carissimi amici, dopo la lunga pausa dovuta alla pandemia ed ai suoi risvolti desideriamo tornare nelle vostre case con il tradizionale bollettino parrocchiale. Tale iniziativa non è solo occasione per la comunicazione degli impegni e delle iniziative pastorali ma risponde all’esigenza di sentirci uniti davvero come una sola famiglia. Questo tempo non è stato facile per nessuno! Tante storie, racconti, esperienze dai sentimenti e toni contrastanti hanno contraddistinto la vita della nostra comunità. Non possiamo dimenticare i tanti fratelli e sorelle che hanno perso la vita o hanno vissuto periodi di malattia a causa del covid-19. La stessa ripresa della vita parrocchiale è ancora segnata da limitazioni ed incertezze e, in ottemperanza ai protocolli operativi concordati con le autorità civili e sanitarie, tutto prosegue in modo graduale ed in totale sicurezza. È dovere morale della Chiesa avere come primo obiettivo quello del bene dell’uomo e tra i beni fondamentali è annoverato, a pieno titolo, quello della salute. Quello che non è venuto mai meno, neppure nel tempo buio del look down, è il dovere della comunità cristiana di essere “perseverante nella preghiera ed operosa nella carità”. In tanti modi e maniere questa dimensione di cuore è stata dimostrata e continua nella graduale ripresa delle celebrazioni in sicurezza che rendono ragione a questa anima vera del credente che fonda tutto sul proprio rapporto con Dio. E non è neppure venuta a mancare l’attenzione ai fratelli nel bisogno: anche in questo in modi diversi l’aiuto non è venuto a mancare. Ora è giunto il tempo della necessaria ripresa! Da pochi giorni mons. Vescovo ha aperto il nuovo anno pastorale e tra pochi giorni anche per noi sarà il momento di riprendere, sempre in sicurezza, il cammino pastorale della comunità. L’anno pastorale sarà, quest’anno, aperto con l’amministrazione dei sacramenti della prima Comunione e della Cresima ai nostri ragazzi. Nel rispetto delle norme e per garantire una presenza più ampia di fedeli le celebrazioni si terranno presso gli impianti sportivi di Vellezzo. Ancora una volta ringrazio l’amministrazione comunale e le società sportive per la gentile concessione e per la delicata collaborazione. È bello pensare di iniziare l’anno – se pur con le limitazioni – celebrando questi sacra-menti. La comunità dei credenti è sostenuta dallo Spirito e confermata dall’Eucaristia. Celebrando la Cresima ricorderemo come in tutti noi lo Spirito Santo operi a favore del bene e attraverso i suoi doni e frutti ci spinga a edificare un mondo fondato sui valori evangelici per ritrovare la giustizia, la solidarietà, la fratellanza e la pace. A tutti lo Spirito dona carismi e ministeri chiedendoci di essere testimoni della fede che abbiamo ricevuto.
È lo Spirito che come ricorda Gesù nel vangelo ci permette di riconoscer e ricordare le sue Parole e i suoi insegnamenti. Ed ancora amministrare per la prima volta la Santa Comunione ad un gruppo di bambini è riportare l’attenzione al grande valore dell’Eucaristia e della celebrazione della Messa. La comunità si crea prendendo parte all’incontro con il Signore che nella Parola e nel Pane si offre alla considerazione di tutti. Certamente il cammino non è semplice così come il tempo presente ma per un cristiano, che desidera davvero incontrare il Signore, occorre ritrovare il desiderio di riprendere con coraggio il cammino ricordando la promessa del Signore: “Non temete io sono con voi fino alla consumazione del mondo”

Il Signore vi dia pace e buon cammino

d. Gabriele

-

Nota: i commenti saranno visibili solo dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

-

Commenti chiusi.